Trasloco: divertiamoci a creare il nuovo stile. (Fase 2) 

Trasloco divertiamoci a creare il nuovo stile

Trasloco divertiamoci a creare il nuovo stile.

Eccomi!!! Probabilmente, se sei qui, hai già letto il  primo post, se non l’hai fatto ecco  il link .

Perfetto, ora che hai letto “la puntata precedente” avrai sicuramente con te la planimetria della nuova casa e il tuo album, con tutte le misure, dei mobili che vuoi portare nella tua nuova casa.

Innanzi tutto vediamo di collocarli nelle varie stanze. Cerchiamo di capire insieme se c’è qualche cosa che proprio non ci sta e se hai bisogno di completare l’arredamento con nuovi mobili e complementi.

Per fare questo  puoi  ritagliare le sagome dei vari mobili e posizionarli all’interno della planimetria delle stanze. Ricordati però che tutto deve essere in scala.

Se hai qualche dubbio puoi sempre contattarmi.

Adesso dobbiamo capire insieme qual’è lo stile che più ti rappresenta, ecco qui alcuni stili:

Shabby

stile shabby

Scandinavo

Green

Provenzale

Classico

Pop

Urban/industriale

Individuati uno, o al massimo due stili, che ti piacciono, potrai integrare il tuo vecchio arredamento con colori, decorazioni e piccoli oggetti che daranno carattere alla tua nuova casa

Faccio un esempio :

Ti piacciono tantissimo sia lo stile scandinavo che quello green. Il tuo attuale arredamento, che trasferirai nella nuova casa, è molto lineare quindi si può abbinare benissimo ai due stili che hai scelto.

Ecco alcune idee facili da realizzare e dai costi contenuti.

Lo stile scandinavo è semplice e molto lineare. I colori sono tenui e luminosi, quindi potrai utilizzare il colore bianco su tutte le pareti e i soffitti, ma in certi punti della casa potrai dipingere di grigio chiaro o  beige una parete, come in queste foto.

Inserisci degli elementi in legno chiaro o in metallo bianco.

Una poltroncina di design darà un tocco in più ad un angolo del tuo salotto.

Appendi dei quadri con cornici molto semplici e lineari. Utilizza immagini fotografiche in bianco e nero.

puoi anche utilizzare le mensole d’appoggio per i quadri (le trovi all’ikea)

Inserisci degli oggetti dal design geometrico.

Una stuoia  black and white è sempre molto cool!

Luci minimal ma d’effetto.

Per il tocco Green

Se hai una casa luminosa puoi sbizzarriti nel creare angoli verdi. Coltivare le piante è un’attività molto rilassante e anti stress. Se poi scegli le piante giuste, potrai anche migliorare la qualità dell’aria all’interno della tua casa.

Se non hai il pollice verde o la tua casa è poco luminosa puoi creare un effetto green con i quadri e le decorazioni.

Per consigli e consulenze contattaci, studieremo  insieme a te una strategia e uno stile personalizzato. Il  preventivo è sempre gratuito e non vincolante.

 

Le immagini sono del nostro archivio e di Pinterest

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.