Sapore di violetta

Un ricordo indelebile , tra i tanti, del Teatro Verdi di Padova, oggetto della mia tesi di laurea è il piccolo angolo delle delizie, collegato con il bar del foyer  del teatro. Un luogo dove far rifornimento i sacchetti di dolciumi prima di entrare e tra questi delle gommosissime liquirizie alla profumo di violetta…indimenticabili.

Chissà da dove venivano ma certo chiunque si trovi a passare da Rossano in Calabria  può fare una visita al “Museo della liquirizia” della famiglia Amarelli. Il Museo espone gli antichi attrezzi da lavoro, ed è possibile ammirare le fotografie di un tempo che ritraggono l’antica arte, ma è anche possibile degustare tutti i loro prodotti.
Come questi “senatori”, piccoli cilindri di liquirizia profumata alla violetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.