Riso nero … gusto trendy

Un cibo associabile all’elemento acqua è sicuramente il riso e ancor più la varietà del riso nero Il riso nero o riso Venere è un tipo  di riso che in Cina esiste da secoli e veniva coltivato solo per l’Imperatore e la sua corte  perché raro e costoso. Il riso Venere lo troviamo comunemente nei nostri supermercati ecco alcune ricette… dal primo al dolce e per saperne di più  http://www.risovenere.it

antipasto


POMODORI RIPIENI

ingredienti per 4 persone
preparazione
• 100 gr. di riso Venere cotto per 40 min.
• 4 pomodori di media grandezza
• 1 cipolla tritata finissima
• 1 spicchio di aglio tritato finissimo
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• 5 foglie di basilico fresco tritato
• 50 gr di mozzarella tagliata a cubetti
• un pizzico di origano
• 2 acciughe salate e tritate finemente
• 4 fettine di taleggio
• sale e pepe
Svuotare i pomodori. Tritare la polpa con gli altri ingredienti (tranne il taleggio)
e fare un impasto regolando di sale e pepe.
Riempire i pomodori e passarli in forno caldo a 180° per 25/30 minuti.
Pochi minuti prima di sfornare mettere sopra le fettine di taleggio a fondere.
Servire caldi.
Primo

RISO E ZUCCHINE AL PROFUMO DI BASILICO

Ingredienti: per 4 persone 8 manciate di riso venere  (2 per persona) 4 zucchine olio d’oliva

sale basilico fresco scaglie di parmigiano

Preparazione:

far cuocere il riso Venere per 45 minuti.

Mentre il riso cuoce passare le zucchine in padella con un filo di olio e il sale. A cottura completata frullarle fino ad ottenere una crema aggiungendo un filo di olio e dell’acqua. Una volta cotto il riso si può procedere con uno strato di crema di zucchine

il riso,parmigiano a scaglie lunghe , un ciuffo di basilico fresco e un filo di olio.

Secondo


Omelette di Venere

Ingredienti: preparazione per una persona

• 30 gr. di riso Venere cotto per 40 min.

• 2 uova

• una noce di burro

• una fette di prosciutto cotto

• 1 cucchiaino di prezzemolo tritato

• sale e pepe

Preparazione:

In una padellina antiaderente mettere il burro, a parte sbattere le uova con poco

sale e pepe, incorporare il riso Venere e il prezzemolo. Versare le uova nella

padellina, cuocere l’omelette e prima di avvolgerla mettete in mezzo la fetta di

prosciutto cotto. Cuocere bene girandola con delicatezza senza romperla.

Servirla calda. La stessa procedura si può modificare sostituendo il prosciutto cotto

con una buona fetta di formaggio, come del taleggio o della Fontina Valdostana.


Dolce


Mele ripiene di Venere

ingredienti per 6 persone

• 100 gr. di riso Venere cotto per 40 min.

• 6 grosse mele da forno

• 2 cucchiai di zucchero

• un pizzico di cannella macinata

• maraschino o grappa dolce

• zucchero a velo

• 40 gr di burro

Preparazione:

Svuotare la parte centrale delle mele eliminando il torsolo dalla parte inferiore,

senza forare la parte superiore della mela e senza romperla. Preparare il ripieno

mescolando il Venere con parte dello zucchero, la grappa o il maraschino e la

cannella. Capovolgere le mele e riempirle con questo ripieno, riporle in una pirofila

da forno imburrata. Far fondere il burro e versarlo sulle mele, spolverizzare con lo

zucchero rimasto e mettere in forno a 180° per 20 minuti. Togliere dal forno,

sistemare le mele su di un piatto di portata e cospargerle con lo zucchero a velo

e il suo sugo di cottura. Si possono mangiare sia calde che tiepide.

Ecco alcuni dati sul riso Venere

Valore energetico riso Venere 100 gr.: 377 Kcal. – 1577KJ

Proteine8.42 gr
Grassi2.81 gr

Caratteristiche Composizione

Proteine9,86%
Lisina0,54%

Vitamine

B1 mg x 100 gr2,76
B2 mg x 100 gr0,54
C mg x 100 gr14

Microelementi

Calcio2,76 ppm
Selenio0,13 ppm
Zinco18,3 ppm
Magnesio39,6 ppm
Ferro59,7 ppm

Un pensiero su “Riso nero … gusto trendy

  1. giulia pisana colucci dice:

    io adoro questa varietà di riso! lo servo di solito condito, appena scolato dalla sua acqua , con del burro fresco ( meglio se di soia) , accompagnato da salmone affumicato! da provare assolutamente! un figurone nei party!!!!
    mia sorella lo tratta come un riso “tradizionale ” e ne fa un’ insalata di riso variopinta!
    ora provero’ anche le tue ricette, grazie paola!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.