Pulizie bio per la Tua camera

Pulizie bio per la Tua camera

Pulizie bio per la Tua camera? Fondamentali per la tua salute e per la salute dell’ambiente!

Ecco sei ricette per le pulizie bio della tua camera. Utilizzare prodotti ecologici privi di elementi dannosi per la salute è una buona norma per tutta la casa, ma nella camera da letto lo è ancora di più.

Quando dormiamo siamo completamente indifesi e  per questo abbiamo l’assoluta necessità di respirare aria sana e di essere avvolti da indumenti e biancheria pulita senza residui chimici, rilasciati da detersivi aggressivi e poco rispettosi dell’ambiente.

Autoprodursi i detersivi per la pulizia delle superfici e dei tessuti non è difficile e se si è attenti nell’acquisto dei materiale da utilizzare si può anche risparmiare un po’.

La prima ricetta che ti consiglio è uno spray per combattere i microscopici parassiti che purtroppo, a causa delle polveri inquinate sono nocivi per la nostra salute. Come avrai immaginato sto parlando degli acari.

1 Ricetta Spray anti acaro

Ecco come utilizzarlo: agita bene la miscela prima dell’uso. Vaporizza il prodotto tenendolo ad una distanza di circa 20 cm dai tessuti, fino a renderli leggermente umidi.  Lascia asciugare.

Non hai voglia di far da te? Ecco un’ottima alternativa!

https://flora.bio/it/casa-ecologica/417-acaro-stop-200-ml-bio-icea-spray-attivo-8019359020470.html

Ti stai chiedendo cos’è l’olio di neem?

L’olio di neem (che puoi acquistare in erboristeria)  è un ottimo anti parassitario naturale, non solo contro gli acari ma anche per le piante e gli animali.Inoltre è molto efficace come repellente per le zanzare. Ha un profumo un po’ forte che puoi smorzare e aggiungendo a 100 ml di olio di neem 20-40 gocce di oli essenziali che preferisci. L’olio di neem è la base ideale anche per il trattamenti dei diversi tipi di pelle, infatti è un riequilibrante della pelle  secca, sottile, rugosa, fredda e screpolata ma anche della pelle spessa, ricca di sebo, tendente al grasso. Ottimo anche per la pelle arrossata dal sole. L’olio di neem si ottiene dai semi dell’Azadirachta indica, mediante spremitura a freddo. In India è anche chiamato Arishta, che significa l’albero capace di curare tutte le malattie. Per gli  Arabi invece è ”l’albero benedetto” per le sue molteplici proprietà.

2 Ricetta per polvere da bucato.

Una delle ricette che dovresti davvero iniziare a fare è quella per il bucato in lavatrice. Questa ricetta non solo ti assicura un bucato pulito e senza residui chimici, ma proteggerà la tua lavatrice dal calcare e soprattutto l’ambiente!

Se anche a te piace che la biancheria abbia un profumo delicato, ma non ti basta il profumo del sapone di Marsiglia, puoi aggiungere alla polvere che hai realizzato delle gocce dell’olio essenziale che preferisci. In questo caso, dopo aver spruzzato la miscela con 30 – 40  gocce dell’olio essenziale che hai scelto, rimescola bene il tuo detersivo fai da te, chiudi perfettamente il contenitore che lo contiene e aspetta almeno un giorno intero prima di utilizzarlo.

3 Ricetta ammorbidente bio.

ammorbidente biologico fai da te

Devo dirti subito che non sono una grande amante degli ammorbidenti, ma neppure degli asciugamani secchi come dei baccalà, quindi la via di mezzo sta proprio in questo prodotto naturale che potrai anche profumare con il tuo olio essenziale preferito. In più, come hai letto nell’immagine, con un solo prodotto puoi fare un doppio utilizzo, quindi ammorbidente per la lavatrice e brillantante per la lavastoviglie.

4 Ricetta per pavimenti ecologica.

detersivo pavimenti ecologico fai da te

Ecco qui un detersivo per pavimenti efficace. Ti consiglio di utilizzare sempre i guanti quando prepari i tuoi prodotti di pulizia, anche se sono ecologici non è detto che la tua pelle non ne sia allergica. Inoltre prova sempre il prodotto in un angolino più nascosto del pavimento. Questa è una regola che vale per qualsiasi prodotto, anche per quelli che acquisti in negozio, perché non si sa mai come può reagire il prodotto che userai sul materiale del tuo pavimento che spesso è trattato con dei protettivi o delle vernici.

Ricorda: Se passi spesso il panno cattura povere sul pavimento della camera e in casa utilizzi le pantofole o scarpe con la suola pulita non hai bisogno di utilizzare spesso i detersivi. A volte basta anche solo un panno di microfibra e acqua tiepida. Inquini meno e risparmi di più!

N.B. il percarbonato di sodio non è il bicarbonato e neppure la soda solvay.

Il percarbonato lo si usa anche per sbiancare la biancheria, ma non è adatto per i capi delicati. Lo potete acquisiate  oline qui https://www.biolindo.it/greenatural/percarbonato-di-sodio 

5 Ricetta per spray pulisci vetri.

spray vetri fai da te

Una piccola annotazione. Questo facilissimo ed efficacissimo spray per pulire vetri e specchi è a base di acido citrico, un composto presente naturalmente negli agrumi che viene venduto sotto forma di polvere o granuli che potrai utilizzare in molti altri modi. Per saperne di più ti invito a leggere questo interessante articolo : https://www.greenme.it/consumare/detergenza/acido-citrico-usi/

6 Prodotto per la pulizia dei mobili in legno massello o rivestiti con lamina di legno.

Se non hai tempo per realizzare da te questo prodotto ti consiglio un ottima crema che potrai acquistare online o nei negozi di prodotti bio.

https://www.biolindo.it/biopuro/crema-legno-bio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.