Pulisci il tuo terrazzo con ingredienti bio

Pulisci il tuo terrazzo con ingredienti bio

Pulisci il tuo terrazzo con ingredienti bio e goditi le bella stagione!

Che gioia le giornate si sono allungate, il sole splende e la temperatura è piacevole. Se hai letto i suggerimenti per arredare il tuo balcone o terrazzino e ti è venuta la voglia di renderlo piacevole e accogliente, ricordateti che il primo passo è sempre quello di darci dentro per pulirlo e renderlo splendente. Il nostro consiglio è di usare prodotti naturali e un bel po’ di energia (altresì detta olio di gomito ;-))

334be1289caac56180087253441e1e34

Ecco i nostri alleati…i tre moschettieri del pulito facile, economico e bio:

Usa l’aceto

Con il tempo, le piastrelle del pavimento della terrazza o giardino possono ricoprirsi di muschio e di residui scuri. Per riportale alla loro splendente bellezza, versa dell’aceto bianco e strofina con uno spazzolone. Libera gli interstizi, dal muschio e le fessure incrostate, ed eviterai la ricrescita troppo rapida e la formazione di sporcizia.

a9fc6f7b1133ff02143735d021100b3a

Usa il limone

Trovi che l’aceto abbia una puzzetta poco gradevole? Prova allora ad usare il limone. Le superfici in plastica, smaltate, o con qualsiasi altro rivestimento non delicato, brilleranno se le pulisci con una spugna umida su cui avrai versato qualche goccia di olio essenziale di limone.

2063aeeed8691b0e162c8925dde3932a

Usa il bicarbonato di sodio

Se il limone non ti convince o per una manutenzione regolare, pulisci i mobili della terrazza con una soluzione composta da un litro di acqua calda, un po’ di detersivo per i piatti e un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Sciacqua e asciuga.

da9cf4d9edee0f1f273b095328fca440

Se i tessuti delle sdraio o dei cuscini sanno un po’ di muffa, potrai cospargerli con un velo di bicarbonato di sodio per togliere l’odore. Lascia agire per diverse ore poi aspira il bicarbonato con l’aspirapolvere. Ripeti più volte l’operazione se necessario.

e0fcbd918e48b9cb145b6801475a61d3

Se ti piacciono le grigliate, ma molto meno pulire la griglia e gli accessori del barbecue, puoi liberarti dalle incrostazioni di grasso lasciando  i vari utensili e la griglia, immersi, per una notte, in un litro di acqua nella quale avrai diluito 3-4 cucchiai di bicarbonato di sodio.

a6c2ec3ad4ca0b775bdb98f5e9c8a1a4

Al mattino, pulisci i vari pezzi con spugna umida sulla quale avrai messo una buona quantità di bicarbonato di sodio, che ti permetterà di grattare in modo efficace. Strofina quanto basta, sciacquali e asciugali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.