Il mondo dei profumi è fatto di note

note profumi

Si chiamano così le tre grandi categorie in cui rientrano gli oli essenziali: note di base, di cuore e di testa, tre grandi categorie, appunto, a cui si riferiscono gli oli a seconda della parte della pianta dalla quale sono estratti. Si comprende così come i profumi abbiano un profondo legame e una corrispondenza con l’esistenza umana.

 

Note di testa (o nota alta) mondo spirituale .

La parte della pianta che assorbe più luce è più vicina al mondo spirituale e quindi i suoi frutti, più vicini al sole (come ad esempio gli agrumi) corrispondono al gruppo del mondo spirituale.

Le note di testa si sprigionano dagli oli essenziali estremamente volatili, con aroma rinfrescante che favoriscono una azione dinamica, stimolante, euforizzante.

Ad esempio olii essenziali di:Arancio, bergamotto, limone, pompelmo, mandarino, lemon grass, eucalipto,menta, verbena.

Note di cuore (o nota di centro) mondo dei sentimenti.

Il fiore che è comunque in relazione con luce, ma è più delicato e sensibile, può essere avvicinato al gruppo del mondo animico e dei sentimenti.

Sono oli essenziali mediamente volatili , con aroma floreale e hanno un azione armonizzante, sensuale, di grande apertura alla vita e alle relazioni.

Ad esempio: Camomilla, lavanda; neroli, rosa, gelsomino, geranio, ylang-ylang, melissa,

mirto, petit grain, salvia sclarea.

 

Note di base (o nota bassa) corpo fisico.

Il tronco e le radici che assorbono poca luce ma danno grande stabilità sono espressione del gruppo del mondo delle note di base legate al corpo fisico.

Questi oli hanno una azione calmante, stabilizzante tranquillizzante e sono poco volatili, molto persistenti, con un aroma forte e penetrante.

Ad esempio: cannella, pino, vetiver, abete, bay, cedro, legno di rosa, ginepro, sandalo.

calendari dell'avvento di casa therapy

Le foglie che appartenendo avarie parti della pianta possono rientrare in tutte

e tre le categorie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.