Cucinare con il cuore

cucinare con il cuore

Cucinare con il cuore è uno dei principi di CASA therapy. Mai come durante le festività natalizi il cibo rappresenta un momento molto importante per molte famiglie.

La preparazione dei pasti è curato in tutte le sue fasi, dalla disposizione delle stoviglie a tavola, alla preparazione e presentazione delle pietanze.

Anche se la preparazione è quasi sempre un po’ frenetica, prova quest’anno a dare ai cibi un elemento in più che li renderà ancora più buoni.

Questo elemento è la mindfulness, ovvero agire con una mente concentrata solo su quanto si sta facendo, pensando solo alla cura e alla bontà dei cibi.

Ecco come fare.

Dedicati alla preparazione dei pasti con maggior consapevolezza. Concentrati su ogni tuo gesto attraverso una respirazione profonda o ascoltando attentamente i rumori che ti circondano.

Cerca di preparare il cibo in un’atmosfera di pace e serenità.

Non ascoltare la radio o la televisione mentre prepari da mangiare. Prova ad ascoltare della musica rilassante affinché le vibrazioni positive vengano assorbite anche dagli ingredienti che stai utilizzando.

Sforzati fino in fondo di capire quali sentimenti si agitano dentro di te. Ti senti incalzati dalla fretta? Hai qualche preoccupazione o se ti assillano cattivi pensieri?

Prendi consapevolezza di queste sensazioni, ma  procedi alla preparazione del pasto, continuando a respirare profondamente rimanendo concentrata su quanto stai facendo, che si tratti di tagliare le verdure o di mescolare ciò che hai nelle pentole.

Cerca di cogliere tutte le sensazioni che gli odori e i rumori della cucina ti suscitano. Fissa lo sguardo sui colori dei singoli ingredienti, osserva come questi cambiano mentre li cucini.

Ascolta lo sfrigolio prodotto dai vari cibi quando li lasci cadere nella pentola.

Respira i profumi degli aromi e delle spezie e congratulati per la tua abilità nel maneggiare gli utensili della cucina.

Di tanto in tanto, durante la cottura, prova ad assaggiare la pietanza che stai preparando e soffermati a riflettere su come sapori e consistenza dei cibi cambino durante la preparazione.

Muoviti per la cucina consapevolmente, rivolgendo la tua attenzione a ogni tuo gesto e rilassati mentre lavori, lasciando che dentro di te si crei uno spazio di calma assoluta.

Cerca il più possibile di essere presente, disponibile alla scoperta, e goditi questo momento, nella consapevolezza che con una mente libera e un animo sereno i cibi acquisteranno un sapore decisamente unico e delizioso!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.