Consigli per chi acquista casa: La giusta esposizione.

Consigli per chi acquista casa: La giusta esposizione.

Quando si è alla ricerca di una nuova casa, o se ne sta acquistando una su progetto, è importante valutare l’esposizione.

Nord, sud, ovest, est ? Ecco una mini guida che ti aiuterà a capire qual è l’esposizione giusta per la tua nuova casa.

Una buona esposizione vuol dire avere una casa sana, ben ventilata, luminosa nelle stanze giuste e mai soffocante nelle camere da letto.

Un giusto orientamento della tua casa, rispetto ai punti cardinali, non è un dettaglio trascurabile. Quindi controlla sempre l’esposizione con una bussola,  sulle planimetrie catastali o su google maps.

Se hai qualche dubbio inviaci la planimetria della tua casa (con l’indicazione del Nord) e ti daremo il nostro parere con una consulenza lampo gratuita, invia qui.

Appartamento con un solo lato finestrato con esposizione a nord:

orientamento casa a nord
In una abitazione, con un unico lato con finestre è difficile avere una buona ventilazione naturale. Se l’appartamento fosse tutto rivolto a nord, ecco che la situazione peggiorerebbe, perché la casa sarebbe poco luminosa.

 

Appartamento con un solo lato finestrato con esposizione a sud:

 

casa orientata a sud
Se l’appartamento fosse tutto rivolto a sud, si avrebbe una buona illuminazione e più tepore nei mesi invernali. D’estate invece il troppo calore potrebbe creare qualche problema a chi non ama le temperature elevate.

Appartamento con un solo lato finestrato con esposizione a ovest:

 

casa esposizione ovest
Se l’appartamento fosse tutto rivolto a ovest, si avrebbe un buon apporto di calore naturale, nei pomeriggi dei mesi invernali e nelle mezze stagioni. D’estate invece il troppo calore rilasciato nelle ore pomeridiane , dalle pareti e dalle superfici vetrate, potrebbe essere un po’ problematico.

Appartamento con un solo lato finestrato con esposizione a est:

casa esposizione a est
Se l’appartamento fosse tutto rivolto a est, si avrebbe una buona apporto di calore naturale di mattina, nei mesi invernali e nelle mezze stagioni. D’estate si sentirebbe più caldo alla mattina, ma il disagio sarebbe modesto. Quindi, per una casa con un solo affaccio, l’esposizione a est è la migliore.

 

Gli appartamenti, con due lati (o tre) finestrati, sono i migliori perché si riesce a far circolare l’aria e ad avere una migliore ventilazione.

Appartamento con due lati finestrati :

esposizione casa doppio affaccio
Per questo appartamento, con doppia esposizione, l’orientamento migliore è a sud est. In questo modo le camere sono sempre fresche. La cucina è più calda solo nelle ore mattutine e il salotto è illuminato nel pomeriggio, ma mai in modo troppo diretto: Questo è un bene, soprattutto per i mesi estivi.
appartamento con due lati finestrati
Per questo appartamento l’esposizione ad est del lato più lungo, garantisce luminosità ma mai troppo calore. Anche se la camera ha un lato a sud non sarà mai troppo calda d’estate e si avvantaggerà del calore naturale del sole in inverno.

Appartamento con tre lati finestrati

esposizione appartamento triplo affaccio
L’esposizione sud est evita che in questo appartamento ci sia poca luce. Inoltre, le camere da letto non avranno mai le pareti esterne troppo calde, durante i mesi estivi.

 

Disegni originali  CASAtherapy e immagini da pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.