Come vincere la paura di cambiare

come vincere la paura di cambiare

Come vincere la paura di cambiare ? La nostra casa può esserci di grande aiuto, una palestra per imparare a lasciare andare ciò che appesantisce la nostra vita.

Vincere la paura di cambiare è spesso molto difficile. Anche se ci è ben chiaro che non sono ( e non saranno mai,) le cose a renderci felici,  ricorriamo all’acquisto di qualcosa di nuovo (anche se  inutile)  per dare un significato alle nostra vita.

Purtroppo però non funziona,  è un po’ come  chi è sente sempre il desiderio di qualcosa di dolce  per calmare l’ansia, e poi si pente  perché ingrassa… e l’ansia ritorna!!!

lo stesso avviene con l’acquisto di oggetti che al momento ci sembrano indispensabili e poi si rivelano solo inutili e ci si pente quasi subito dell’acquisto e del denaro speso.

Per ritrovare il verso senso della nostra esistenza, per avere le idee più chiare, e una mente aperta a nuove soluzioni è invece molto utile sbarazzarsi delle cose che non sono importanti. Così si può  iniziare a vivere in modo più spontaneo e ritrovare la gioia di vivere.

 

Sembra impossibile o molto strano ma per  riconquistare la fiducia in se stessi uno dei passi più importanti per  il nostro benessere è quello  di lasciare andare ciò che non ci serve. Questo non vale solo per le cose ma anche per certi pensieri che ci fanno solo male e non ci consentono di vivere a pieno la nostra vita

Tenersi aggrappati alle cose o a convincimenti sbagliati  è un modo per evitare i cambiamenti che sono invece insiti in ogni cellula del nostro corpo. Ogni secondo della nostra vita comporta un cambiamento. Niente è statico.

Si può far finta che la vita non scorra, e noi con lei, alla ricerca, di una stabilità  non è interiore ma superficiale,  desiderando qualcosa che una volta ottenuto non ci fa sentire meglio.

Quando si inizia a liberarci degli oggetti inutili appartenenti al passato è automatico sentirsi meglio.

Se dimostriamo a noi stessi di avere  accettato il cambiamento sentiremo nascere in noi una grande serenità d’animo. Finalmente ecco davanti a noi la strada… il vero flusso della vita.

C’è slancio e c’è forza in questo, una sensazione di potere personale che sostituisce il bisogno di possedere delle cose. Molti di noi possiedono cose che servono solo a mascherare delle sensazioni che fanno fatica ad affrontare. Ma non è possibile reprimerle per sempre.

” È arrivato il momento di liberarsi delle cose inutili. Il mondo ha bisogno di voi, e voi vi state nascondendo. Uscite fuori. Siete al sicuro.” dice Brooks Palmer nel suo libro “Come liberarsi dal superfluo e vivere felici” ed. Punto d’incontro.

Questo primo è il primo passo del metodo CASA therapy, per ripensare e riprogettare la propria casa.

Mi capita spesso di sentire persone che vorrebbero cambiare l’aspetto della loro casa, per renderla più accogliente e piacevole, ma si bloccano pensando che ci vogliono troppi soldi o si lamentano che non hanno mai tempo per farlo.

Questi sono pensieri che spesso nascondono una profonda paura del cambiamento ed è per questo che il mio consiglio è sempre quello di iniziare a liberare la casa un po’ alla volta, partendo proprio da ciò che non è più utile.

Se vuoi un supporto contatta CASA therapy

Un passo alla volta si riprenderà a percorre la nostra vera strada nella vita. La nostra casa sarà una  alleata efficace  che trasformandosi trasformerà profondamente anche noi.

cambiare casa

Lascia un commento