Come scegliere Il tavolino del salotto

come scegliere il tavolino del salotto

Come scegliere il tavolino del salotto o se vogliamo essere più sofisticati il coffe table?

Tondo, quadrato, rettangolare, triangolare o dalla forma bizzarra, il tavolo del salotto c’è di tutte le misure e materiali.

Ma in una casa progettata per vivere in armonia quale scegliere?

Tra i vari materiali a disposizione, per la realizzazione dei mobili, esistono dei rapporti armonici che partono dall’osservazione della natura.

Ecco quindi i consigli therapy per un tavolino perfetto:

Rettangolare

Se ti piace la forma rettangolare usa il legno. Se hai poco spazio puoi utilizzare un tavolino lungo e stretto da mettere davanti al divano, Bastano questi due elementi (divano e tavolino) per creare l’angolo salotto della tua zona giorno. Con un po’ di spazio in più puoi aggiungere due pouf o una poltroncina

Per il tavolino di forma rettangolare, oltre al tipo tutto legno, come scegliere il tavolino del salotto

puoi anche sceglierne uno con il piano in legno e la struttura in metallo nero.

Oppure piano in legno e base in vetro.

Triangolare

Se ti piace questa forma dovrai optare per un tavolino con la base in legno (color legno o nero) e il piano di vetro triangolare, come il famoso tavolo del designer Noguchi.

come scegliere il tavolino del salotto

Se vuoi osare con la forma perfettamente triangolare, potrà essere in legno ma laccato di rosso o dei colori delle terre.

Rotondo

Se hai molto spazio, al centro del salotto, puoi inserire un bel tavolo rotondo. In questo caso ecco gli abbinamenti armonici

Tondo laccato bianco con la base in acciaio

come scegliere il tavolino del salotto

Tutto bianco in metallo

tulip – Knoll

Tutto nero in metallo

Falda – ligne roset

Piano tondo in vetro con la base in ferro nero

Moroso
YUMI

Se hai poco spazio puoi utilizzare dei tavolini d’appoggio da tenere accanto al divano. Se lo vuoi tondo valgono le stesse regole riportate qui sopra.

Come scegliere il tavolino da salotto Quadrato

La forma quadrata dà a qualsiasi ambiente un sensazione di stabilità e concretezza. Se ti piace questa forma  ecco come scegliere gli abbinamenti:

Quadrato tutto in metallo bianco.

come scegliere il tavolino del salotto
Quadrato con piano in legno e base in vetro

Quadrato con piano in legno e base in vetro

tavolino air lago

 

Base in metallo bianco e piano quadrato in vetro

https://www.smartarredodesign.com/tavolini-design/5853-nordic-tavolino-da-salotto-design.html

Quadrato laccato giallo o colori delle terre.

Quadrato laccato beige e struttura in metallo.

Forme fantasiose

Se ti piacciono le forme più fantasiose scegli quelle in vetro o in vetro e legno o vetro e metallo.

come scegliere il tavolino del salotto

Misure

Per le misure ricordati degli schemi che puoi trovare in questo post. Dovrai calcolare le distanze tra divano, poltrone e altri mobili dal tavolino. La distanza minima tra divano e tavolino è di 40 cm. Tra tavolino e un mobile fisso, come quello del tv, la distanza dovrà essere di 70 cm.

Per la altezze invece devi innanzi tutto stabilire l’uso che vuoi fare del tavolino. Se è basso e utilizzato solo per appoggiarci libri, la tazzina di te o caffe potrà avere un’altezza variabile (da 30 a 45 cm) determinata dall’altezza del divano. Se invece lo vuoi più alto, per poterci mangiare l’altezza dovrai essere, sempre proporzionata all’altezza del divano o della poltrona.

2 pensieri su “Come scegliere Il tavolino del salotto

  1. Avatar
    Rina Maria dice:

    Siccome leggo soluzioni chiavi in mano, volevo sapere se una casa con due appartamenti, e un garage, voi siete in grado di demolirla e ricostruirla da nuovo con le vostre tecniche. e con l’ecobonus 110%

    • Paola Trevisan
      Paola Trevisan dice:

      Buongiorno,
      grazie della richiesta. Si progettiamo e realizziamo costruzioni e ristrutturazioni anche chiavi in mano,
      in queste provincie Bologna, Modena, Ferrara, Reggio-Emilia e Padova.
      Per quanto riguarda l’ecobonus rientra nelle nostre competenze che prevedono un’indagine preliminare per
      verificare se ci sono i requisiti per l’applicazione. Tutto ciò comunque per edifici che ricadono nelle province
      che le ho elencate qui sopra.
      Se desidera approfondire i vari aspetti delle nostri servizi ci può contattare senza impegno o fissare un primo appuntamento telefonico
      a questo numero 346 73 181 30 , risponderà l’architetto Paola Trevisan
      Cordiali saluti
      Studio di architettura
      CASAtherapy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.