7 consigli per dormire bene in una camera leggera e ordinata

7 consigli per dormire bene

7 consigli per dormire bene in una camera leggera e ordinata

Non dormi bene? Fai fatica ad addormentarti? Oppure ti addormenti subito e poi ti svegli dopo poche ore? Segui i consigli di CASAtherapy! Inizierò con dei suggerimenti per fare un checkup completo alla tua camera in quattro fasi.

1) Checkup ordine: In questo articolo troverai i primi 7 per dormire bene in una camera leggera e ordinata.

2) Checkup tutto pulito: Pulizia specifica per la camera da letto

3) Checkup confort: Controllo temperatura, umidita, materasso e cuscini

4) Checkup arredamento: Controllo posizione arredi.

Poi ti suggerirò dei rimedi che stimolano il sonno agendo sui cinque sensi.

Infine, ti aiuterò a prenderti cura del tuo benessere emotivo per ridurre ansia, stress e preoccupazioni grazie ai suggerimenti di persone esperte che ho consultato per te.

Ecco i 7 consigli per dormire bene: il primo check-up. Iniziamo con un riordino “terapeutico” per alleggerire la camera dal superfluo.

Perché il tuo sonno sia davvero profondo e ristoratore è indispensabile che la tua camera sia il più possibile leggera. Arredala con buon gusto e poche cose, quelle che ti trasmettono positività e ti fanno sentire bene.

 

1) Niente sotto a letto!  Se non hai spazio meglio un letto contenitore dove potrai riporre i capi d’abbigliamento, le coperte eccetera in appositi contenitori.

Periodicamente ricordati di togliere i contenitori per pulire il cassettone del letto.

 

2) Non accumulare i vestiti che hai indossato durante la giornata su una sedia o una poltroncina. Metti subito nel cesto del bucato ciò che devi lavare. Per gli indumenti che utilizzi in casa puoi riservare uno spazio all’interno dell’armadio, separato dagli indumenti puliti.

Oppure puoi  realizzare un appendiabiti dedicato a questo uso in un angolo della casa.

3) Evita se puoi di accumulare oggetti e scatole sopra l’armadio, soprattutto se l’armadio si trova davanti a letto.

4) Ricordati di mettere in ordine periodicamente l’armadio eliminando ciò che non ti serve più.

5) Sopra il comò lascia solo gli oggetti più belli quelli che ti trasmettono un senso di leggerezza e benessere. Trucchi, gioielli e altri piccoli oggetti li puoi organizzare in appositi contenitori da inserire nei cassetti del comò o dell’armadio.

6) Sul comodino evita di accumulare troppe cose. Il tuo comodino dovrà sempre trasmetterti una sensazione piacevole e rassicurante … quindi niente pile di libri o accumuli di oggetti.

7) Se ti è possibile lascia il lavoro fuori dalla tua camera. L’angolo lavoro o studio è meglio organizzarlo in salotto. Se non è possibile, prima di andare a dormire, ricordati di riordinare la scrivania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.